..
..

Direzione di progetto:

Sic Ticino

Con il sostegno finanziario di:

INVITO - ICT e modelli di lavoro innovativi (anche) per conciliare lavoro e famiglia
Giovedì 25 aprile 2013
25.03.13
 

Giovedì 25 aprile 2013
20.00 – 22.00
Sala “La Torr” Poschiavo


La conciliazione lavoro e famiglia è un’esigenza socio-economica oramai
generalmente riconosciuta; per l’economia e le aziende perché mantenere
le donne nel mondo del lavoro anche dopo una maternità permette di
rispondere alla costante e crescente carenza di manodopera qualificata;
per le donne perché garantisce loro autonomia finanziaria, soddisfazione
personale e un ritorno dell’investimento formativo; per gli uomini perché
gli permette di vivere un rinnovato e più ricco ruolo genitoriale.


La sfida della conciliazione presuppone però un ripensamento dei modelli
lavorativi tradizionali: è necessario trovare e promuovere modalità lavorative
innovative, per esempio il lavoro a tempo parziale anche in posizioni
di responsabilità e/o l’introduzione di modalità lavorative a distanza.


Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione (comunemente
dette ICT) sono certamente strumenti utili - se non indispensabili - per
flessibilizzare il lavoro e quindi favorire la conciliazione. L’esperienza
maturata in Valposchiavo nella promozione delle ICT come strumenti di
sviluppo regionale, è assolutamente utile (anche) per favorire la conciliazione
lavoro e famiglia. Come mettere a profitto l’esperienza di sviluppo
delle ICT nell’ambito della conciliazione?


Se ne discute a margine dell’esposizione itinerante “Io non lascio il tempo
che trovo - Scopri anche tu il tempo parziale. In famiglia e sul lavoro”
promossa e realizzata dalla Società degli impiegati del commercio Sezione
Ticino e ospitata durante l’intero mese d’aprile nell’atrio della stazione
di Poschiavo. L’esposizione ha l’obiettivo chiaro e ambizioso di cambiare il
modo con il quale la società guarda al lavoro e alla famiglia, promuovendo
anche per gli uomini la conciliazione tra queste due biografie.

 

Informazioni
SIC Ticino: tel. 091 821 01 01, info@sicticino.ch

 

> Scarica l'invito